Alessia Questa Sono Io :: Tutta d’un fiato

AlessiaQSI-cover

 

Free download: http://maldoror.noblogs.org/files/2013/05/AlessiaQSI.pdf

 

«(…) Nessuna prudenza la prudenza è il più potente tra gli anestetici una ciambella di salvataggio ed io non ho bisogno di un inganno per vivere voglio che sia tutto reale che se sei prudente non ti sporchi più e devi applicare una strategia di conservazione di distanza la prudenza è un’amara precoce sepoltura è una bara di nebbia e ti si rapprende l’anima come sangue vecchio io li tocco i prudenti quelli che non ardono quelli che non s’impegnano nelle imprese anche quelle infelici quelli che non sanno che la massima libertà è nella presenza è nell’azione quelli in ginocchio in attesa che un dio generoso esaudisca le loro preghiere quelli che non hanno una diagonale quelli che hanno perso la visione di un mondo nuovo a partire da un gesto di conforto di solidarietà di comunione quelli che non rispondono all’eco delle conchiglie quelli che in assenza di possibilità persistono nella loro somiglianza e resistono al cambiamento quelli che non sanno che la forza a volte è nell’abbandono perché abbandonarsi è abbracciare tutte le alternative quelli che dicono che i miei sogni sono un margine nero a lato della vita quelli non li tocco e basta m’apro il petto con l’unghia bisturi ci entro dentro lentamente come in un bacio lungo leccami il cuore e tienine il sapore tra i denti (…)»

 


Leave a Reply